Idee per imbiancare le pareti di una cucina country o di una taverna rustica

Calde ed accoglienti, le cucine country sono l'ideale per arredare un rustico o una taverna di campagna ma anche, per gli amanti della tradizione, le case di città. 
Ma quali sono i colori più adatti per imbiancare una cucina country rustica? 
Eccovi le nostre idee.




Generose di particolari (cappe, nicchie, ripiani), le cucine country possono essere imbiancate con vari colori a seconda della finitura e della grandezza della cucina. In genere, sono da preferire i colori chiari se i pensili sono scuri.

I colori classici per imbiancare o rivestire le pareti di una cucina country sono i colori pastello nelle tonalità del rosa, del giallo, dell'azzurro o del verde.















Ma anche colori neutri, specialmente se la cucina non è molto grande, come il bianco e il beige, in cui eventualmente possono trovare il massimo risalto decori vari, come greche o stencil alle pareti. 




Gli amanti dei contrasti cromatici possono imbiancare le pareti della cucina country con più colori scegliendo un colore predominante e riservandone altri ai particolari strutturali (nicchie, rientranze, cornici, cappe). 
Nella foto sottostante, cucina country con travi a vista: il colore predominante è il verde bottiglia mentre il giallo e il beige sono usati per tinteggiare dei particolari come la finestra e  la cappa. 




Infine, un'altra idea è quella di dipingere una parete con doppio colore.
Imbiancate la parte inferiore della parete fino ad una altezza di circa 70-80 cm da terra  con un colore scuro (verde, rosso, marrone); per la parte superiore scegliete invece un colore chiaro come il panna.
Questa idea è particolarmente adatta se dalla cucina o dalla taverna  si accede ad un piano superiore, per evidenziare il passaggio della scala.



Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento