Pareti glitterate: come realizzare pareti brillanti con i glitter e i migliori abbinamenti di colori

Le pareti glitterate sono l'ultima tendenza del momento: brillantini, glitter, effetti luccicanti sono l'ideale per rinnovare e personalizzare un ambiente in maniera originale. 
Ecco come fare per realizzare delle pareti glitterate e i migliori abbinamenti di colore delle pareti con i glitter.









Come si realizzano pareti brillanti

L'effetto brillante può essere ottenuto con le resine o con prodotti contenenti componenti a base di cristalli, quarzo naturale o glitter, in grado di rifrangere la luce e di produrre riflessi cangianti a seconda della posizione della fonte luminosa e dell'angolo di osservazione.
Se alcune tecniche e materiali richiedono l'intervento di esperti professionisti, esistono anche soluzioni e prodotti per il fai da te, semplici e veloci da utilizzare, come i glitter in poliestere.


Come si applicano i glitter in poliestere

1) Innanzitutto occorre preparare la parete in modo che risulti perfettamente liscia, senza buchi o crepe; dopodichè si procede alla normale pittura della parete con il colore di base desiderato. 
(Questa fase non è necessaria se la parete è ancora pulita e non presenta difetti)

2) Preparata e imbiancata la parete, occorre procedere all'applicazione dei glitter. 
Per fare questo procuratevi gli appositi vetrificanti (speciali vernici all'acqua, lucide e trasparenti) e diluiteli con acqua, secondo le istruzioni indicate nella confezione (in genere il rapporto acqua - vetrificante è 1 a 1 o 2 a 1). 
Fatto ciò aggiungete alla soluzione così ottenuta i glitter (la quantità varia a seconda della densità desiderata).
Procedete quindi all'applicazione del prodotto con spugna o pennello eseguendo dei movimenti circolari in modo che i glitter si spandano bene.


I migliori abbinamenti di colore

In commercio si trovano glitter di vari colori. Quelli più diffusi e utilizzati sono in tonalità oro o argento. I glitter oro si abbinano al meglio con pareti di colore rosso, marrone, verde scuro, arancio, fucsia e giallo; i glitter argento si abbinano al meglio con pareti di colore bianco, blu, nero e grigio.







Per un effetto elegante, meglio scegliere come base per le pareti tinte neutre e colori sobri come il marrone, il blu notte o il grigio. 

17 commenti:

  1. grazie per gli ottimi consigli
    vedo di applicare il colore glicine alla mia camera, ed il rosa ant.col grigio per gli ospiti;
    dario
    dalla Guadeloupe

    RispondiElimina
  2. Ma i glitter li devo mescolare alla pittura o ad un fissativo murale trasparente??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Premettendo che la parete da trattare dev'essere il più omogenea e liscia possibile,la tinteggi poi con il colore prescelto e la lasci asciugare.In seconda fase,nella vernice lucida e trasparente (è una vernice all'acqua definita vetrificante) miscelerai i glitter in rapporto di quanto li vorrai evidenti,ti consiglio di mettere piuttosto di meno,poi fai sempre in tempo ad aggiugerne altri. CONSIGLIO comprati un pannello di cartongesso costa davvero poco,e fai le prove su ad esempio 1/3 o metà,poi puoi farle anche sul retro dello stesso,non fare campioni troppo piccoli,non avranno lo stesso risultato ottico poi sulla parete che sarà più grande. Ricorda che il risultato cambia a seconda della luce che colpisce la parete,quindi il campione posizionalo sullo stesso muro che andrai a trattare,per capire quale sarà l'effetto finale. Ultimo questi trattamenti sono belli se non esagerati ed accostati con buon gusto al colore delle altre pareti,di conseguenza usalo solo su muro o su una sezione dello stesso. Buon lavoro!

      Elimina
    2. ciao, mi inserisco qui per chiedere per un dubbio venutomi leggendo la risposta; il vetrificante non è che risulti troppo lucido come finitura? (io l'ho usato su legno ed era proprio "vetrificante" sulla parete (più assorbente) lascia comunque l'effetto mat???? Grazie
      Claudia

      Elimina
  3. Salve io vorrei fare delle pareti grigie mi consigliate se mettere glitter oro o argento? ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul grigio ci vogliono i glitter argento perché fa parte della scala cromatica dei grigi

      Elimina
  4. Buongiorno! io ho l'arredamento ciliegio vorrei sapere quali colori posso usare per rendere il salone elegante e raffinato.Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io userei una tonalità chiara di giallo oro magari con effetto damasco che rimane sobrio e mette in evidenza l'arredo in ciliegio

      Elimina
  5. Salve, io ho applicato i glitter argento sulle pareti di una stanza, in alcuni punti però si sono formate delle "chiazze" scure, forse per l'eccesso di glitter, come posso rimediare? Sono bruttissime da vedere.Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi è successa la stessa e identica cosa...nn so cosa fare

      Elimina
    2. L'unico rimedio è passargli il ducotone di nuovo...

      Elimina
  6. Buondì anche io mi sono fissata che voglio in sala una parete coi brillantini ma per incomprensioni ora mi ritrovo che il pittore mi ha preparato laa parete in questione con una vernice lavabile...cosa dovrei fare ora? Posso tinteggiare la parete con il colore (avevo pensato un color sabbia visto che ho tutto il tetto a vista in legno e pavimento in legno)e poi procedere con i miei glitter o adesso è un gran casino =/

    RispondiElimina
  7. salve, vorrei imbiancare le pareti della mia camera da letto,da premettere che l'arredamento e ciliegio e panna ,mi potrebbe dare un consiglio? dimenticavo mi piacerebbe tanto i glitter ,che ne pensa ci starebbe bene?

    RispondiElimina
  8. Salve, vorrei un consiglio, su una parete turchese che colore di glitter mi consiglierebbe?

    RispondiElimina
  9. Salve vorrei fare la parete della testata dei letti un fucsia porpora cn i glitter. la pittura base è quella lavabile, va bene lo stesso?? ultimo dubbio: in base alla luce i glitter possono presentarsi come chiazze nere su pittura bianca. fa lo stesso effetto su base colorata?

    RispondiElimina